giovedì 21 giugno 2007

auguri C E S C O !


26.06.07


ma guarda te che bel 59enne che abbiamo qui!!!
...con una pancia che e' la risposta Italiana a Homer J Simpson,

ma con TESTA e CUORE da OTTIMO PADRE!

anzi, direi: il meglio padre!




auguri CESCO







...e grazie!

2 commenti:

Ila ha detto...

compleanno gemello di mia sorella!

auguri!
(in ritardo...)



Gallarate - Domenica 10 giugno al teatro Nuovo di Madonna in Campagna le “sballerine” del corpo di ballo di Malnate e Ierago e il gruppo i “7grani” presentano uno spettacolo di beneficenza per il Congo
Uno strabiliante “Moulin Rouge” per Kinshasa

Una notte di danza, musica e teatro per la Repubblica Democratica del Congo, ecco cosa aspetta domenica 10 giugno alle 21.30 a Gallarate, presso il Teatro Nuovo di Madonna in Campagna con lo spettacolo “Una notte al Moulin Rouge”. E’ un’iniziativa originale portata avanti dalle “Sballerine”, alcune energiche ragazze di due corpi di ballo della p.g.s. di Malnate e Ierago, dall’attrice Daniela Zanelli e dal gruppo musicale “7Grani”, giovani entusiasti di poter aiutare con la loro arte una giovane coppia, Marilena Minervini e Dario Marsilio, che subito dopo le nozze voleranno a Kinshasa, nel Congo, per vivere lì 2 anni in missione. La serata vedrà le “Sballerine”, le giovani ragazze di Ierago e di Malnate, ballare sulla colonna sonora del celebre film di Nicole Kidman e porterà a Gallarate il ritmo dei dischi dei “7 Grani”, il gruppo che, oltre ad esser stato supporter a Mercanti di liquore, Francesco Baccini, Vallanzaska, Maurizio Solieri e Negramaro, ha sostenuto spesso coi suoi concerti dei progetti umanitari. Con le scenografie e coreografie ideate dall’insegnante di ballo Valeria Ranalletta, sul palco del Teatro Nuovo si alterneranno i corpi delle giovani ballerine, la voce di Daniela Zanelli, che reciterà dei monologhi teatrali, e il repertorio della band che già l’anno scorso era stato accompagnato dalle “Sballerine” nell’auditorio di Besnate. Il ricavato della serata andrà tutto ad un progetto educativo curato dal Coe (Centro Orientamento Educativo) e finanziato anche dalla Cei. Ispirato al celebre musical, “Una notte di Moulin Rouge” è stato ideato per aiutare la coppia di giovani sposi che il 16 luglio partiranno alla volta del Congo per lavorare al progetto Cenasc (centro di animazione socio-culturale). Spiega Marilena Minervini: «la capitale del Congo, Kinshasa, ha più di 8 milioni di abitanti e moltissimi sono i bambini di strada, spesso abbandonati dalle famiglie. Noi crediamo in questo progetto nato per prevenire le devianza giovanili e abbiamo pensato di sostenerlo anche dall’Italia con questo spettacolo, reso possibile grazie alla collaborazione di un vasto gruppo di persone che hanno dedicato gratuitamente il loro tempo per questa serata e che ringrazio di tutto cuore. Ci abbiamo messo passione ed energia e speriamo che questa domenica possa piacere all’Italia e servire anche all’Africa». Costo del biglietto 8 euro, i proventi dello spettacolo andranno tutti al progetto Cenasc gestito dall’associazione Coe a Kinshasa. Una serata in compagnia della danza e della musica per sostenere i giovani e per augurare un forte “In bocca al lupo Marilena e Dario!”.

Sabato 9 Giugno 2007
S.d.
redazione@varesenews.it


http://www3.varesenews.it/gallarate_malpensa/articolo.php?id=74655




(volevo metterlo anche sul mio blog!
ma non voglio invadere la riservatezza di tuo fratello...)


Ila

Anonimo ha detto...

quello che stavo cercando, grazie